Seleziona una pagina

Parma, 22 Maggio 2018 – Uniti e virtuosi è il titolo dell’incontro volto ad illustrare nei dettagli la candidatura a Riserva MAB UNESCO del Medio Po nella città di Parma ma, in modo particolare, un focus tematico per approfondire il delicato tema dello sviluppo sostenibile e l’opportunità che essa può rappresentare per il tratto medio-padano del Grande Fiume.

In occasione della seconda edizione del Festival dello Sviluppo Sostenibile – che include un calendario di ben 62 eventi dal 25 al 27 maggio per promuovere i 17 obiettivi dell’Agenda Onu 2030 – il tema dello sviluppo sostenibile e l’Agenda 2030 che ne è alla base, diventano per Parma patrimonio comune di fasce sempre più ampie della società, condizione essenziale per uno sviluppo nuovo, possibile e reale per la città.

Nella suggestiva cornice dell’Abbazia di San Giovanni Evangelista (Parma) a partire dalle ore 15 di sabato 26 Maggio saranno Meuccio Berselli (Segretario Generale Autorità di Bacino Distrettuale del Fiume Po), Lorenzo Frattini (Presidente di Legambiente Emilia-Romagna) e i sindaci dei Comuni del tratto-medio padano a discutere del tema in un incontro aperto al pubblico e moderato dal prof. Luigi Viaroli (Università degli Studi di Parma) insieme a Francesco Puma.

Allegato Locandina 26 maggio PoGrande

Andrea Gavazzoli

Ufficio Stampa – Media Relations
Autorità di Bacino Distrettuale del Fiume Po
Phone: 339 8837706
Address: Strada Garibaldi 75 – 43121 Parma

Mail: ufficiostampa@adbpo.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Ulteriori approfondimenti: http://www.pogrande.it/privacy/ http://www.pogrande.it/note-legali/

Chiudi