Venerdì 20 Aprile 2018 dalle ore 17 alle ore 19 presso il Palazzo Ducale di Borgo Mantovano (Revere) il punto sullo stato della candidatura

Mantova – Al termine di due anni di intensa attività sui territori di 2 regioni (Emilia Romagna e Lombardia), 5 province (Cremona, Mantova, Reggio Emilia, Parma, Piacenza) e 64 comuni il percorso finale di lancio corale della candidatura a Riserva Mab Unesco dell’area geografica, ma soprattutto sociale, economica ed ambientale, denominata PoGrande giunge all’ultimo miglio prima delle decisioni definitive: quella ministeriale a Roma e quella Unesco di Parigi.

Le fasi del processo di candidatura sarà approfondito con particolare riferimento al valore in tal senso dei territori del Mantovano a Palazzo Ducale di Borgo Mantovano (Revere) venerdì 20 aprile alle ore 17 in un incontro dal titolo “A che punto siamo con la candidatura del MAB Unesco – PoGrande?”, in cui il Segretario Generale dell’Autorità di Bacino Distrettuale del Fiume Po, Meuccio Berselli con l’Ingegnere di ADBPO Alessio Picarelli insieme al Presidente di Legambiente Aironi del Po, Massimo Gibertoni informeranno i Sindaci dei Comuni mantovani aderenti all’iniziativa sullo stato della candidatura.

“Entriamo nella fase finale di questo percorso che ha richiesto più di 2 anni di lavoro – dichiara Fabrizio Nosari, Presidente del Consorzio Oltrepò Mantovano e Sindaco di Motteggiana – ed è una fase delicata che richiede il massimo impegno per informare i nostri concittadini della grande opportunità che il riconoscimento Unesco costituirebbe per i nostri territori”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Ulteriori approfondimenti: https://www.pogrande.it/privacy/ https://www.pogrande.it/note-legali/

Chiudi