Proseguono gli incontri di ascolto del territorio della Riserva MaB Unesco Po Grande! I prossimi appuntamenti si basano sulle attività di confronto già avviate con i portatori d’interesse presenti all’interno della Riserva MaB per la costruzione del Piano d’Azione allargando la partecipazione ai soggetti che ancora non si sono espressi e possono fornire un importante sostegno alle attività in corso.
Il contributo di tutti gli attori che operano sul territorio è fondamentale per creare una strategia solida, condivisa e concreta di valorizzazione e rilancio di Po Grande. La situazione attuale ci costringe ad organizzare solo eventi online per il momento, ma confidiamo ugualmente nella vostra partecipazione.
All’interno del programma troverete il link per la registrazione a ciascun evento, dov’è presente la descrizione dell’incontro e lo spazio per inserire le informazioni necessarie. Completata la registrazione, la piattaforma Zoom invierà in automatico, all’indirizzo mail che avete inserito, il link di collegamento diretto per l’incontro a cui ci si è registrati.

Per quanto riguarda il primo incontro, il webinar in plenaria di venerdì 19 marzo p.v., il programma degli interventi è articolato come segue:

-SEGRETARIO GENERALE (apertura, saluti e scopo dei Laboratori Territoriali) – 10 min.
-SEGRETERIA TECNICA RB (cenni RB, stato dell’arte percorso svolto e previsto nel breve termine, presentazione dei n.3 Laboratori Territoriali e organizzazione delle attività) – 30 min
-REFERENTI N.4 TAVOLI TEMATICI (contributo esperto di orientamento per la discussione dei Laboratori Territoriali) – 60 min
-REFERENTE COMITATO TECNICO SCIENTIFICO (contributo esperto di orientamento per la discussione dei Laboratori Territoriali) – 10 min
-CONCLUSIONI – 10 min

I successivi 3 appuntamenti (23-24-26 marzo) sono organizzati attraverso stanze virtuali che consentiranno un confronto diretto tra i partecipanti suddivisi per gruppi, in funzione degli argomenti trattati in ciascun Laboratorio Territoriale. Ogni stanza avrà un referente della Riserva MaB UNESCO Po Grande che coordinerà gli interventi e raccoglierà i contributi.
L’ultimo appuntamento, previsto per il 16 aprile p.v., sarà invece l’occasione per presentare i risultati e le conclusioni raggiunte.

programma laboratori e iscrizioni